Lavoriamo con la massima attenzione alla sicurezza delle persone e all’impatto ambientale

  Solvay press release Click to enlarge

Spinetta Marengo, 28 aprile 2014 - Accogliamo con soddisfazione l’iniziativa del Sindaco di Alessandria, prof.ssa Rita Rossa, che con l’incontro di sabato scorso ha concretizzato la creazione di un tavolo di confronto sul polo chimico, finalizzato a mantenere un qualificato livello di aggiornamento sul percorso compiuto per la messa in sicurezza operativa del polo (MISO), l’autorizzazione integrata ambientale (AIA) e la bonifica. 

Siamo convinti che questo sia il giusto approccio per favorire una corretta comunicazione fra le Istituzioni locali e l’Azienda a tutela di tutta la comunità e a garanzia di quel patrimonio umano e tecnico rappresentato dai lavoratori del polo chimico, la cui professionalità, come collaboratori di una realtà economica del territorio, debba essere sempre tutelata perché investe la persona anche nella sua dimensione sociale. 

Il sito produttivo di Spinetta Marengo ci tiene a ribadire inoltre che l’attività dello stabilimento è gestita con priorità assoluta alla sicurezza, per garantire la salute delle persone, della collettività e l’ambiente circostante. Sugli impianti sono predisposte moderne tecnologie che segnalano ogni tipo di eventuale anomalia di funzionamento e allertano gli operatori per intervenire ed evitare rischi sia all'interno che all’esterno del polo chimico.